Erasmus a Roma: un’esperienza emozionante


La scelta poteva ricadere su Olanda, Spagna, Inghilterra, Francia, Germania e tanti altri paesi europei e non. Mete molto appetibili ed interessanti ognuna per vari motivi ma alla fine avete deciso (o sono stati il destino o la segreteria dell’Università a volerlo) di venire a fare l’Erasmus in Italia, a Roma. Emozione, euforia, aspettative, piani di studio che dovreste rispettare ma non si sa se ci riuscirete considerate le milioni di cose che avete in programma di fare e di vedere vi accompagnano in questa avventura. Un’esperienza ed una sfida con voi stessi che durerà qualche mese e che segnerà sicuramente una tappa fondamentale della vostra vita, indimenticabile in ogni caso.

Vista su Roma

Se avete visto il film “L’appartamento spagnolo” (uscito nel 2002 diretto da Cedric Klapisch) o sentito i racconti di amici che sono già partiti avete un’idea di quanto piena e stimolante potrà essere questa esperienza. Apertura mentale, socievolezza, conoscenza della lingua (o almeno dell’inglese), adattabilità, capacità di cambiare abitudini ed imparare dagli altri sono i requisiti richiesti: ci siamo? Siete pronti? Roma è sicuramente un’ottima scelta e non ve ne pentirete.

Il primo passo – da fare con calma ed attenzione – è quello di trovare un appartamento da condividere con altri studenti come voi, che saranno i vostri compagni di avventura, vi sosterranno e diventeranno probabilmente parte indimenticabile della vostra vita futura. I quartieri più gettonati nei quali prendere casa sono San Lorenzo, Piazza Bologna, Pigneto, Ostiense, Tor Vergata anche a seconda dell’università alla quale farete riferimento.

Ambientarsi in università è infatti l’altro passo fondamentale da compiere per vivere un’esperienza Erasmus positiva e serena. L’impresa potrebbe rivelarsi non facilissima considerato il caos che impera in alcuni corsi di laurea ma del resto la capacità di adattamento era uno dei requisiti di base no?

Un buon consiglio è quello di passare a fare la tessera Esn, la più antica associazione Erasmus a Roma attiva fin dal 1993 che permette di usufruire di tantissimi servizi ed eventi organizzati per gli studenti in Erasmus nella capitale. Feste divertenti, viaggi nelle città vicine, serate cocktail , cineforum, sport, attività culturali di vario genere vi permetteranno di socializzare, fare nuove conoscenze con persone di diverse nazionalità, ambientarvi, scoprire cose nuove ed allargare gli orizzonti. Uno degli obiettivi fondamentali dell’Erasmus, a Roma o ovunque sia.

Cosa fare se si è Roma come studenti Erasmus, oltre a studiare? La lista è davvero lunghissima e permette di spaziare tra le possibilità offerte da arte, architettura, cibo, eventi, parchi e persino il mare a due passi (dove ovviamente vi porterete i libri per gli esami!). Da San Pietro alla cappella Sistina, dal Gianicolo al Pincio, dagli scorci suggestivi dell’Appia antica ai romantici ponti sul Tevere fino alle mangiate di gelati e pizza la città eterna vi rimarrà nel cuore.

Buon Erasmus!

Erasmus_logo.svg


Aggiungi un commento






Tutte le strade
portano a Romit
!

Iscriviti ai nostri
corsi di italiano.

  • Corso serale per principianti!

    Da martedì 9 Ottobre 2018 comincerà un nuovo corso serale per principianti. Il corso si terrà ogni Martedì e Giovedì dalle 18 alle 19:30. Per informazioni scrivere a: info@scuolaromit.it Studia l’italiano con noi!





Articoli Recenti