Luoghi che è meglio evitare nel centro storico di Roma


Roma è una città sicura? La risposta è senza dubbio sì.

Ovviamente però come in tutte le grandi metropoli è d’obbligo e più che normale fare un po’ di attenzione e non andare in giro con ingenuità come se ci trovassimo in un piccolo paesino di provincia dove tutto scorre tranquillo e non succede mai nulla.

Roma - Vaticano

Generalmente, soprattutto di giorno, si può passeggiare tranquilli quasi ovunque anche a Roma ma ci sono alcuni luoghi nei quali soprattutto di notte è bene prestare un po’ più di attenzione e tenere gli occhi aperti per evitare di trovarsi in situazioni spiacevoli.

La zona di Termini, come tutte le stazioni di ogni città del resto, è quella un po’ più a rischio per la presenza di un gran numero di persone provenienti da tanti luoghi diversi e quindi di potenziali borseggiatori o rapinatori che approfittano magari di un momento di distrazione e confusione.

Se proprio vi trovate a doverci passare a tarda ora è bene guardarsi intorno, evitare di aspettare l’autobus per tanto tempo da soli e possibilmente chiamare un taxi per tornare a destinazione. Nelle vicinanze di Termini c’è il quartiere Esquilino, intorno a piazza Vittorio fino a Porta Maggiore: anche qui si può stare tendenzialmente tranquilli ma di sera è meglio evitare di passeggiare in zone poco frequentate o poco illuminate.

Un’altra zona dove bisogna prestare un minimo di attenzione in più di notte è Campo de’ fiori, bellissima posto nel cuore della città meta di tantissimi ragazzi che vanno lì a passare la serata soprattutto in estate nei tanti localini e pub all’aperto.

Il rischio qui è dovuto al gran numero di persone e all’alcol che a volte scorre copioso abbassando i freni inibitori ed esponendo a situazioni a volte un po’ rischiose come risse o situazione caotiche nelle quali è meglio stare un po’ attenti. Non è assolutamente una zona da evitare (oltretutto la piazza è davvero bellissima!) ma semplicemente un posto dove andare con un po’ di cautela e prudenza in più se è tarda notte.

Roma al tramonto

Nelle vicinanze di Campo de’ Fiori c’è il Lungotevere, lunga strada molto trafficata della città di giorno e a scorrimento veloce di notte. Anche qui è bene essere prudenti tanto di giorno in mezzo al traffico intasato nel quale è molto probabile che vi troviate quanto di notte per evitare incidenti considerata la velocità alla quale sfrecciano le macchine. La zona può risultare inoltre un po’ buia in alcuni tratti nascosti dai numerosi platani e anche qui è meglio tenere gli occhi aperti per non farsi rovinare le serata.

Roma è senz’altro una città tranquilla, sicuramente un po’ caotica ma non particolarmente rischiosa nella quale ci si può muovere serenamente con un po’ di accortezza verso quello che ci circonda ed un po’ di buon senso necessario per chi si trova in una grande metropoli con tante persone diverse.


Aggiungi un commento






Tutte le strade
portano a Romit
!

Iscriviti ai nostri
corsi di italiano.

  • New evening courses!

    New evening courses are starting in Scuola Romit! They will begin on the 11th of September 2017 and will be every Monday and Wednesday from 6pm to 7:30pm. If you are interested, please write an email to info@scuolaromit.it Join us!





Articoli Recenti