Da Chagall a Matisse: nuove mostre in partenza a Roma


Roma è un museo a cielo aperto ed offre moltissime opportunità – gratuite – di arricchimento e svago in ambito culturale anche con una semplice passeggiata tenendo lo sguardo attento e pronto a cogliere i particolari. Se siete in città da un po’ ve ne sarete già resi conto molto bene. Se inoltre siete appassionati di mostre d’arte la città eterna non ha nulla da invidiare ad altre capitali europee e tra febbraio e marzo sfodera i suoi assi nella manica. C’è davvero l’imbarazzo della scelta!

morandi-natura-morta

Si inizia con una mostra dedicata a Giorgio Morandi che si terrà al complesso del Vittoriano dal 27 febbraio al 21 giugno e che vedrà l’esposizione di un gran numero di opere del pittore ed incisore bolognese nato nel 1890 e morto nel 1964. Saranno raccolte un gran numero di opere tra dipinti ed incisioni realizzate in tutto l’arco della vita dell’artista, uno dei maggiori rappresentanti del Realismo nel Novecento italiano. Un ottimo modo per conoscerlo se per caso non sapete ancora chi sia.

Dal 3 marzo al 24 maggio arriva “Bernini disegnatore-il laboratorio del genio” presso la Galleria nazionale d’arte antica a palazzo Barberini. Saranno esposti oltre 200 fogli (provenienti dalla collezione di Lipsia) raffiguranti molti dei progetti principali realizzati nel corso della vita dal grandissimo esponente del Barocco romano. Una mostra ricercata e particolare che spazia da disegni di figura a disegni architettonici e per le arti decorative alla scoperta dei lati più segreti dell’arte di Bernini.

matisse-harmony-in-red

Sarà poi la volta di Matisse che sarà alle Scuderie del Quirinale dal 4 marzo al 21 giugno offrendo una ghiotta occasione agli amanti del grande pittore, illustratore, incisore e scultore francese nato nel 1869 e morto nel 1954. Uno dei maggiori artisti del ventesimo secolo ed esponente della corrente dei Fauves. La mostra, nel meraviglioso contesto delle Scuderie del Quirinale, raccoglie oltre cento opere dell’artista francese provenienti dai maggiori musei europei (soprattutto Mosca e San Pietroburgo) ed americani: dipinti, disegni e costumi teatrali realizzati da Matisse in tutto l’arco della sua vita. Si prospetta un’occasione da non perdere!

Poco dopo arriverà Chagall-Love and life” dal 15 marzo al 26 luglio al Chiostro del Bramante, luogo unico a fianco alla Chiesa di Santa Maria della Pace nelle vicinanze di Piazza Navona. L’esposizione offre al pubblico oltre 150 opere tra disegni, dipinti e stampe del grande artista russo di origini ebraiche analizzando anche il rapporto tra il pittore e la moglie Bella Rosenfeld, sua grande musa ispiratrice per tutta la vita. Ritroviamo riferimenti alla cultura ebraica, l’influenza delle avanguardie francesi, la presenze di simboli che rappresentano una costante in tutta la produzione artistica di Chagall come la capra, l’asino, il suonatore di violino e gli amanti. Una bellissima opportunità per tutti gli appassionati del grande artista russo nato nel 1887 e scomparso nel 1985.

chagall-over-the-town

Siete pronti ad iniziare un tour romano in giro per mostre d’arte?


Aggiungi un commento






Tutte le strade
portano a Romit
!

Iscriviti ai nostri
corsi di italiano.

  • Corso serale per principianti/Evening course for beginners

    Da martedì 3 Aprile 2018 comincerà un nuovo corso serale per principianti. Il corso si terrà ogni Martedì e Giovedì dalle 18 alle 19:30. Per informazioni scrivere a: info@scuolaromit.it Studia l’italiano con noi! A new evening beginner course is starting from the 3rd of April 2018. It will be every Tuesday and Thursday from 6pm to 7:30pm. For further information please write to info@scuolaromit.it Join us!





Articoli Recenti